Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 5556 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Benessere animale: conoscenze e opinioni degli studenti di Medicina Veterinaria italiani

Scritto da

  • Considerato buono il livello di informazioni posseduto. Lacune nelle conoscenze della legislazione attuale

stu1Il benessere animale (AW, animal welfare) è un tema di interesse globalmente crescente e si ritiene che gli studenti di medicina veterinaria debbano mostrare un elevato grado di interesse professionale verso il benessere degli animali. Tuttavia, studi precedenti hanno evidenziato lacune nell’insegnamento dell’AW in diversi paesi, verosimilmente ostacolando le competenze veterinarie in questo campo. Uno studio ha valutato le opinioni degli studenti italiani di Medicina veterinaria nei...

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Crossmatching: incompatibilità in cani alla prima trafusione

Scritto da

  • Riscontrata nel 17% dei soggetti riceventi considerati in un studio

crossUno studio retrospettivo ha determinato l’incidenza del risultato di non compatibilità nei test di reazione crociata (crossmatching) nei cani non sottoposti a precedenti trasfusioni di RBC e ha valutato i cambiamenti di Hct dopo somministrazione di RBC in cani naïve a cui era e non era stato effettuato il test di reazione crociata. Si includevano 169 cani di proprietà. Le informazioni ottenute dalle cartelle cliniche includevano segnalamento, Hct o P...

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Biopsia ossea del tuber coxae nel cavallo

Scritto da

  • Tecnica semplice con morbilità minima. Campioni corticali e trabecolari di dimensioni adeguate e con architettura intatta, in dieci casi

Schermata 2017 02 22 alle 10.03.41Uno studio descrive una tecnica bioptica nel cavallo in stazione caratterizzata da minima morbilità in grado di fornire stabilmente biopsie ossee con architettura intatta e non danneggiata.

Si ottenevano le biopsie dal tuber coxae di 10 cavalli in stazione sedati utilizzando una sega oscillante. Si esaminavano le biopsie bilaterali, separate da un intervallo di 60 giorni, mediante mic...

Lunedì, 20 Febbraio 2017

Reazioni avverse al cibo cutanee: prevalenza nel cane e nel gatto

Scritto da

  • Sufficientemente elevata nei soggetti con prurito e sospette dermatopatie allergiche da giustificare la dieta di eliminazione

Schermata 2017 02 20 alle 10.18.30La prevalenza delle reazioni avverso al cibo cutanee (CAFR) nel cane e nel gatto non è conosciuta con precisione e ciò è probabilmente dovuto alla varietà delle popolazioni studiate. Uno studio ha effettuato una revisione sistematica della letteratura per determinare la prevalenza di CAFR nei cani e gatti con prurito e patologie cutanee.

Si effettuava la ricerca di studi pertinenti in due d...

Lunedì, 20 Febbraio 2017

Intossicazione da oleandro in due cavalli miniatura

Scritto da

  • Fatale in entrambi i casi

miniature horse grazing on field with dry leaves fjxefeDue giovani cavalli miniatura americani della stessa scuderia venivano visitati per la comparsa di letargia, anoressia e aritmie cardiache. Entrambi venivano trattati in maniera aggressiva con fluidi endovenosi e altre misure di supporto.

Il primo soggetto moriva circa 72 ore dopo l’esordio dei segni clinici, il secondo veniva soppresso per motivi et...

Schermata 2017 02 20 alle 12.47.51Uno studio ha valutato la presenza di Toxoplasma gondii e ne ha caratterizzato geneticamente gli isolati nelle carcasse di suini all’ingrasso di allevamenti industriali prelevando campioni sangue, diaframma e cuore da 375 carcasse di suini macellati per la produzione di prosciutto di Parma. I suini erano stati allevati in allevamenti approvati (n = 75) localizzati nella cosiddetta Food Valley it...

Pagina 1 di 922

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.