Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 5559 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 24 Febbraio 2017

Lussazione traumatica del gomito nel cane: esito a lungo termine

Scritto da

  • Buono o eccellente nella maggior parte dei casi con riduzione a cielo chiuso seguita da stabilizzazione chirurgica in caso di insuccesso

Lelbowe linee guida esistenti circa il trattamento ottimale della lussazione traumatica del gomito nel cane sono limitate e mancano informazioni sull’esito funzionale a lungo termine. Uno studio retrospettivo descrive le tecniche di riduzione e stabilizzazione di una serie di lussazioni traumatiche del gomito e riporta l’esito clinico e il follow-up a lungo termine basato su un questionario. Si rivedevano le lussazioni traumatiche del gomito di 37 cani trattati in 5 centri di referenza.<...

Venerdì, 24 Febbraio 2017

Uno strumento per la biopsia lamellare dello zoccolo equino

Scritto da

  • Tessuto di quantità e qualità adeguate per l’esame istologico e buona tollerabilità con un nuovo “lamellotomo”

lamel1La maggior parte degli studi sperimentali e clinici sulla laminite sono stati condotti utilizzando cadaveri equini. Uno studio ha inteso validare l’efficacia di un nuovo strumento sviluppato specificamente per la biopsia lamellare nel cavallo. Si includevano 9 cavalli adulti. In sedazione e dopo anestesia perineurale del nervo digitale, si effettuava l’assottigliamento del tessuto cheratinizzato e si prelevava un campione dallo strato lamellare dorsale utilizzando uno strumento ch...

Venerdì, 24 Febbraio 2017

L’esame autoptico ha un ruolo importante nella medicina dei ruminanti

Scritto da

  • Benefici sempre attuali sia come strumento diagnostico sia come controllo di qualità

necrUno studio ha evidenziato l’importanza dell’esame autoptico nei ruminanti e ne ha identificato i possibili benefici per la medicina attuale di questi animali, confrontando le diagnosi cliniche e patologiche ottenute e identificando i fattori influenzanti. A questo scopo, si analizzavano retrospettivamente i risultati di 2000 esami autoptici effettuati sui ruminanti presso l’Università di Zurigo. Erano disponibili le diagnosi sia cliniche sia patologiche per l’81,40% dei bovini, l...

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Benessere animale: conoscenze e opinioni degli studenti di Medicina Veterinaria italiani

Scritto da

  • Considerato buono il livello di informazioni posseduto. Lacune nelle conoscenze della legislazione attuale

stu1Il benessere animale (AW, animal welfare) è un tema di interesse globalmente crescente e si ritiene che gli studenti di medicina veterinaria debbano mostrare un elevato grado di interesse professionale verso il benessere degli animali. Tuttavia, studi precedenti hanno evidenziato lacune nell’insegnamento dell’AW in diversi paesi, verosimilmente ostacolando le competenze veterinarie in questo campo. Uno studio ha valutato le opinioni degli studenti italiani di Medicina veterinaria nei...

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Crossmatching: incompatibilità in cani alla prima trafusione

Scritto da

  • Riscontrata nel 17% dei soggetti riceventi considerati in un studio

crossUno studio retrospettivo ha determinato l’incidenza del risultato di non compatibilità nei test di reazione crociata (crossmatching) nei cani non sottoposti a precedenti trasfusioni di RBC e ha valutato i cambiamenti di Hct dopo somministrazione di RBC in cani naïve a cui era e non era stato effettuato il test di reazione crociata. Si includevano 169 cani di proprietà. Le informazioni ottenute dalle cartelle cliniche includevano segnalamento, Hct o P...

Mercoledì, 22 Febbraio 2017

Biopsia ossea del tuber coxae nel cavallo

Scritto da

  • Tecnica semplice con morbilità minima. Campioni corticali e trabecolari di dimensioni adeguate e con architettura intatta, in dieci casi

Schermata 2017 02 22 alle 10.03.41Uno studio descrive una tecnica bioptica nel cavallo in stazione caratterizzata da minima morbilità in grado di fornire stabilmente biopsie ossee con architettura intatta e non danneggiata.

Si ottenevano le biopsie dal tuber coxae di 10 cavalli in stazione sedati utilizzando una sega oscillante. Si esaminavano le biopsie bilaterali, separate da un intervallo di 60 giorni, mediante mic...

Pagina 1 di 922

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.