Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6454 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 06 Novembre 2006

Ostruzioni respiratorie del cavallo: confronto tra endoscopia a riposo e su treadmill

  • In seicento Purosangue, l’esame a risposo si mostrava inaffidabile
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ostruzioni respiratorie del cavallo: confronto tra endoscopia a riposo e su treadmillL’affidabilità della diagnosi delle condizioni ostruttive delle vie respiratorie superiori (URT) del cavallo basata sugli esami effettuati a risposo piuttosto che durante l’esercizio è controversa.

Uno studio ha confrontato la diagnosi di ostruzione delle URT mediante endoscopia a riposo con quella ottenuta durate l’esercizio su treadmill ad alta velocità (HSTE) in 600 cavalli Purosangue da corsa, ipotizzando che la prima metodica, se isolata, fosse inaffidabile per predire un’ostruzione respiratoria dinamica.

L’endoscopia nel soggetto a risposo mostrava una bassa sensibilità (0,15) nella diagnosi di dislocazione dorsale del palato molle (DDSP) e di instabilità del palato (PI). Quando l’endoscopia era valutata insieme alla presenza di rumori respiratori permaneva un tasso di errore diagnostico del 35%.

Benché ci fosse un’associazione significativa tra punteggio di funzionalità laringea a riposo (LFS) e collasso dinamico delle corde vocali e/o delle cartilagini aritenoidee durante l’esercizio, il 19% dei cavalli con LFS di grado 4/5 erano in grado di effettuare e mantenere l’abduzione completa durante l’esercizio e il 7% dei cavali con gradi “normali” di LFS pari a 1 o 2 a riposo manifestavano un collasso laringeo dinamico in attività. La sensibilità del modello diagnostico aumentava notevolmente (80%) quando si includeva un’anamnesi di rumore inspiratorio e atrofia muscolare intrinseca palpabile.

Gli autori concludono che l’endoscopia delle vie respiratorie superiori del cavallo statico è inaffidabile per la diagnosi di ostruzione dinamica delle URT, e non dovrebbe essere valutata singolarmente nella scelta dell’opzione terapeutica chirurgica e nella valutazione del soggetto per la vendita.




"Dynamic obstructions of the equine upper respiratory tract. Part 2: comparison of endoscopic findings at rest and during high-speed treadmill exercise of 600 Thoroughbred racehorses" Lane JG, Bladon B, Little DR, Naylor JR, Franklin SH. Equine Vet J. 2006 Sep; 38(5): 401-7




Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Ostruzioni respiratorie del cavallo: confronto tra endoscopia a riposo e su treadmillL’affidabilità della diagnosi delle condizioni ostruttive delle vie respiratorie superiori (URT) del cavallo basata sugli esami effettuati a risposo piuttosto che durante l’esercizio è controversa.

Uno studio ha confrontato la diagnosi di ostruzione delle URT mediante endoscopia a riposo con quella ottenuta durate l’esercizio su treadmill ad alta velocità (HSTE) in 600 cavalli Purosangue da corsa, ipotizzando che la prima metodica, se isolata, fosse inaffidabile per predire un’ostruzione respiratoria dinamica.

L’endoscopia nel soggetto a risposo mostrava una bassa sensibilità (0,15) nella diagnosi di dislocazione dorsale del palato molle (DDSP) e di instabilità del palato (PI). Quando l’endoscopia era valutata insieme alla presenza di rumori respiratori permaneva un tasso di errore diagnostico del 35%.

Benché ci fosse un’associazione significativa tra punteggio di funzionalità laringea a riposo (LFS) e collasso dinamico delle corde vocali e/o delle cartilagini aritenoidee durante l’esercizio, il 19% dei cavalli con LFS di grado 4/5 erano in grado di effettuare e mantenere l’abduzione completa durante l’esercizio e il 7% dei cavali con gradi “normali” di LFS pari a 1 o 2 a riposo manifestavano un collasso laringeo dinamico in attività. La sensibilità del modello diagnostico aumentava notevolmente (80%) quando si includeva un’anamnesi di rumore inspiratorio e atrofia muscolare intrinseca palpabile.

Gli autori concludono che l’endoscopia delle vie respiratorie superiori del cavallo statico è inaffidabile per la diagnosi di ostruzione dinamica delle URT, e non dovrebbe essere valutata singolarmente nella scelta dell’opzione terapeutica chirurgica e nella valutazione del soggetto per la vendita.




"Dynamic obstructions of the equine upper respiratory tract. Part 2: comparison of endoscopic findings at rest and during high-speed treadmill exercise of 600 Thoroughbred racehorses" Lane JG, Bladon B, Little DR, Naylor JR, Franklin SH. Equine Vet J. 2006 Sep; 38(5): 401-7




Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Letto 450 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.