Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6960 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Venerdì, 17 Marzo 2017

Nicotina nel pelo dei gatti di proprietari fumatori

  • Forte associazione tra concentrazione dell'alcaloide nel mantello ed esposizione al fumo di tabacco ambientale
Vota questo articolo
(0 Voti)

nicotina1Uno studio ha valutato l’associazione tra concentrazione di nicotina nel pelo dei gatti ed esposizione al fumo di tabacco ambientale riportata dal proprietario in un questionario. La nicotina veniva estratta dal pelo dei gatti mediante sonificazione in metanolo seguita da cromatografia ad interazione idrofilica con spettrometria di massa.

La concentrazione di nicotina del pelo dei gatti esposti era significativamente superiore a quella dei gatti non esposti e gruppi di gatti con differenti livelli di esposizione avevano concentrazioni mediane di nicotina nel pelo significativamente differenti e corrispondenti all’esposizione.

jsap12616 fig 0004Una concentrazione di nicotina nel pelo di 0,1 ng/mg aveva una specificità del 98% (95% CI: 83 -100) e una sensibilità del 69% (95% CI: 54 - 84) per l’identificazione dell’esposizione al fumo di tabacco ambientale.

L’accesso all’esterno, il colore del mantello, l’ambiente urbano o rurale e la durata della convivenza con il proprietario non erano associati in maniera evidente alla concentrazione di nicotina nel pelo.

La concentrazione di nicotina nel pelo dei gatti appare essere fortemente associata all’esposizione al fumo di tabacco ambientale riportata dal proprietario. Tale concentrazione potrebbe quindi essere utilizzata come biomarcatore per l’esposizione al fumo di tabacco, consentendo a ulteriori studi di valutare anche se i gatti esposti abbiano un maggior rischio di malattie specifiche, concludono gli autori.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.




Letto 2183 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Marzo 2017 10:13

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.