Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 12 Maggio 2017

Sonografia dell’uretra distale nell'ariete e nel becco giovane

  • Ben visualizzabile il tratto extrapelvico dell’organo in 33 soggetti
Vota questo articolo
(0 Voti)

sono1La sonografia è una metodica diagnostica non invasiva e conveniente spesso utilizzata in medicina interna, riproduzione e chirurgia nei piccoli ruminanti. Le principali applicazioni sono la diagnosi di gravidanza e lo studio anatomico e patologico degli organi per la ricerca ad esempio di neoplasie. L’urolitiasi è una delle più comuni cause di morte negli arieti e nei becchi e la sonografia costituisce la modalità diagnostica elettiva.

sono2Le tecniche ecografiche per l’esame di reni, ureteri e vescica nei piccoli ruminanti sono state descritte in precedenza; l’attuale studio descrive l’indagine per immagini della porzione extrapelvica dell’uretra, poiché quasi tutti i casi di urolitiasi ostruttiva sono dovuti alla presenza di calcoli in questa porzione dell’uretra.

Si esaminavano 33 agnelli incrocio-Lacaune con una sonda lineare di 12 MHz in decubito laterale.

Attraverso questa tecnica, il lume uretrale poteva essere visualizzato per tutto il suo decorso in tutti i soggetti.

Sonography of the distal urethra in lambs.” AlLugami A et al. Acta Vet Scand. 2017 Mar 14; 59 (1): 16.

Scritto da
Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD

Letto 922 volte Ultima modifica il Venerdì, 12 Maggio 2017 09:56

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.