Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6611 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 08 Settembre 2017

Virus H5N1 HPAI nelle piume di anatre e polli

  • Uno studio supporta l’utilità delle piume per l’indagine diagnostica dell’infezione negli uccelli
Vota questo articolo
(0 Voti)

Schermata 2017 09 08 alle 09.59Il virus dell’influenza aviaria H5N1 ad alta patogenicità (HPAI) causa l’infezione di organi multipli, incluse le piume. Uno studio ha valutato ulteriormente l’utilizzo delle piume a scopi diagnostici. Per comprendere e caratterizzare le basi morfologiche dell’infezione delle piume, si esaminavano istologicamente le sezioni di 7 diverse aree cutanee di anatre e polli infettati da tre diversi clade di H5N1 HPAI in Indonesia e Vietnam.

I risultati hanno mostrato che nelle anatre, le lesioni e l’antigene virale erano presenti principalmente nell’epidermide delle piume e dei follicoli, mentre nei polli erano presenti soprattutto nel derma di tali strutture. Si riscontrava abbondante antigene virale in quasi tutte le piume dei polli esaminate e non erano presenti differenze tra isolati virali o aree cutanee circa la proporzione di piume positive all’antigene.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD

Letto 596 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Settembre 2017 16:16

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.