Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7700 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 359

Lunedì, 27 Novembre 2017

Avvelenamento da glicole etilenico: studio patologico nel gatto

  • Condizione sottostimata. Anamnesi accurata e indagini anatomo-istopatologiche dettagliate fondamentali per la diagnosi
Vota questo articolo
(0 Voti)

Schermata 2017 11 27 alle 09.19.59Il glicole etilenico (GE) è una sostanza tossica ad ampia diffusione e di facile reperibilità. La sua ingestione, accidentale o volontaria, è responsabile di avvelenamento sia nell'uomo sia negli animali. Gli aspetti anatomopatologici dell'avvelenamento da GE negli animali, e in particolar modo nel gatto, sono poco conosciuti e la letteratura che li descrive è limitata e frammentaria.

Uno studio retrospettivo ha intesto definire il quadro anatomopatologico dell’intossicazione e migliorare l'accuratezza diagnostica in corso di sospetto avvelenamento da GE analizzando 25 gatti con avvelenamento istologicamente confermato. Le lesioni osservate sono state inoltre confrontate con quelle descritte in corso di intossicazione da GE nell’uomo e nel cane.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.




Letto 3414 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Novembre 2017 09:50

vetchannel.jpg

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares