Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6387 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Morte improvvisa del cavallo durante lo sport o le passeggiate: una casistica

  • Soprattutto Purosangue durante manifestazioni equestri. Forse sottostimato il problema durante le competizioni
Vota questo articolo
(0 Voti)

Schermata 2018 01 16 alle 09.41.55La morte improvvisa è un problema per la salute dei cavalli, la sicurezza del cavaliere e la percezione pubblica del benessere animale durante gli eventi equestri. Uno studio retrospettivo basato su un questionario ha descritto il segnalamento, l’anamnesi clinica, l’episodio di decesso improvviso, i traumi riportati dal cavaliere e le cause di decesso del cavallo durante l’esercizio o subito dopo nelle corse equestri sportive e nelle passeggiate a cavallo.

Soddisfacevano i criteri di inclusione 57 casi con informazioni sufficienti per l’analisi. La disciplina più comune era la manifestazione equestre (n = 23, 40,4%) e la razza più frequentemente coinvolta era il Purosangue (n = 23, 40,4%). Collassavano durante l’esercizio 41 cavalli (71,9%) e poco dopo 16 (28,1%).

Decedevano durante o vicino al momento della competizione 24 cavalli (42,1%) e 33 (57,9%) durante o vicino al momento dell’allenamento o di una passeggiata. In 16 cavalli (28,1%) la causa del decesso era conosciuta o fortemente sospettata sulla base di un esame autoptico ed era segnalata una origine cardiovascolare in 13 di questi 16 casi. Il cavaliere subiva lesioni in 13 (22,8%) casi ed erano più frequenti le lesioni agli arti.

Il decesso improvviso si verificava in molti tipi di sport equestri e durante le passeggiate a cavallo. Era più frequente il decesso al di fuori delle competizioni, suggerendo che i registri basati sui rapporti dei veterinari ufficiali sottostimino l’entità di questo problema. Le lesioni dei cavalieri non erano infrequenti quando il cavallo cavalcato collassava o moriva. La diagnosi definitiva della causa di decesso non era comunemente raggiunta e l’origine cardiovascolare era la più comune quando veniva indicata una diagnosi.

“Sudden death in sport and riding horses during and immediately after exercise: A case series.” de Solis CN, Althaus F, Basieux N, Burger D. Equine Vet J. 2018 Jan 13. [Epub ahead of print]

 

Scritto da
Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD Med Vet PhDstudent

Letto 488 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2018 11:27

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.