Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6454 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 07 Marzo 2018

Ossido nitrico nel trattamento della mastite bovina

  • Efficace, con tempi di eliminazione più brevi
Vota questo articolo
(0 Voti)

MastiteLa soluzione di rilascio di ossido d’azoto (SRNO) è una formulazione liquida che rilascia ossido nitrico, un radicale libero caratterizzato dalla presenza di un elettrone spaiato, capace di esercitare un’azione antimicrobica ad ampio spettro.

Uno studio ha voluto indagare l’efficacia e la sicurezza di questa soluzione come potenziale trattamento antimicrobico in corso di mastite bovina (MB).

Lo studio ha previsto l’esecuzione di 3 esperimenti per valutare: a) gli effetti della SRNO su Staphylococcus aureus ed Escherichia coli in un modello in vitro; b) l’effetto sul latte ottenuto da bovine da latte con mastite clinica; e c) le conseguenze della somministrazione di SRNO in bovine da latte sane secondo un modello dose-escalation in vivo. Le concentrazioni dei metaboliti dell’ossido d’azoto sono state valutate da campioni di sangue mediante la quantificazione della metaemoglobina e dei nitriti; inoltre, sono state calcolate la concentrazione di nitriti da campioni di latte e la conta delle cellule somatiche (CCS) per studiare l’eventuale infiammazione della ghiandola mammaria secondaria al trattamento.

La SRNO è stata efficace nel ridurre la concentrazione batterica in tutti i campioni infetti, in un modo dipendente dal tempo e dalla diluizione del latte. Dopo il trattamento, le concentrazioni ematiche di metaemoglobina erano tutte all’interno del range di riferimento. Tuttavia, le concentrazioni di nitriti nel sangue e nel latte e la CCS inizialmente sono aumentate per poi tornare normali nelle 24 ore successive. Non è stato evidenziato alcun segno clinico di infiammazione della ghiandola mammaria.

Gli autori concludono che la SRNO si è dimostrata essere efficace e potrebbe rappresentare una terapia alternativa per il trattamento della MB con tempi di eliminazione più brevi.

 

“Feasibility and preliminary safety of nitric oxide releasing solution as a treatment for bovine mastitis” Regev G et al. Res Vet Sci. 2018 Feb; in press.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 767 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Marzo 2018 17:16

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.