Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6611 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 04 Aprile 2018

Efficacia di due protocolli per l’asepsi cutanea pre-operatoria nel cane

  • Iodopovidone al 7,5% e clorexidina al 2% similmente efficaci
Vota questo articolo
(0 Voti)

betadineLa maggior parte delle infezioni del sito chirurgico (SSI, surgical site infections) sono causate da agenti commensali e patogeni appartenenti al microbiota del paziente stesso; questi possono includere ceppi resistenti agli antibiotici. L’asepsi pre-chirurgica della cute è una delle misure preventive effettuate per ridurre l’incidenza di SSI e anche per contenere il fenomeno della resistenza agli antibiotici. Tuttavia, in medicina veterinaria, non vi è accordo su quale sia il biocida più efficace.

Uno studio ha valutato l’efficacia di due protocolli di asepsi cutanea pre-chirurgica nei cani. Un totale di 46 soggetti sono stati assegnati in maniera casuale a un protocollo di asepsi con una soluzione acquosa al 7,5% di iodopovidone o con una soluzione alcolica al 2% di clorexidina. Per ciascun cane, sono stati effettuati due tamponi cutanei, pre- e post-asepsi, per la quantificazione batterica mediante tecniche convenzionali e per l’isolamento di specie resistenti alla meticillina.
La maggior parte dei campioni raccolti in post-asepsi non presentava crescita batterica sia nel gruppo trattato con iodopovidone (74%) che nel gruppo trattato con clorexidina (70%). Solo nel 9% dei casi non è stata osservata una significativa riduzione batterica, indicando una possibile resistenza a questi disinfettanti. Inoltre, la riduzione della carica batterica tra pre- e post-asepsi, non era statisticamente significativa tra il protocollo con iodopovidone (6,51±1,94 log10) e quello con clorexidina (6,46±2,62 log10).

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 1672 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Aprile 2018 08:45

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.