Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 02 Luglio 2018

Farmacocinetica e farmacodinamica della torsemide PO in cavalli sani

  • La torasemide per via orale (4 mg/kg/giorno) è efficace nel determinare un aumento della diuresi
Vota questo articolo
(0 Voti)

diuresi cavalloLa terapia diuretica rappresenta il cardine per la gestione dell'insufficienza cardiaca congestizia nei cavalli, ma il suo utilizzo è limitato a farmaci iniettabili poiché attualmente nessun dato supporta l'uso di diuretici d’ansa per via orale (PO, per os).

Uno studio prospettico ha analizzato le proprietà farmacocinetiche e farmacodinamiche della torsemide somministrata per via orale e ha valutato se possa essere utilizzata in alternativa ai diuretici iniettabili nel cavallo.
A questo scopo è stato delineato il profilo farmacocinetico di una singola dose (6 mg/kg PO) di torasemide e sono stati analizzati gli effetti farmacodinamici della somministrazione di torsemide a lungo termine (2 mg/kg PO q12h) per 6 giorni in 6 fattrici adulte sane.

L'analisi farmacocinetica ha identificato un picco di massima concentrazione (Cmax) di 10,14 μg/mL (intervallo, 6,79-14,69 μg/mL) e un tempo di emivita (T1/2) di 9,2 ore (intervallo, 8,4-10,4 ore). È stato dimostrato un aumento statisticamente significativo del volume delle urine e una diminuzione del peso specifico dal giorno 0 al giorno 6 (P <0,0001). Alterazioni significative nelle variabili biochimiche includevano iponatriemia, ipokaliemia, ipocloremia e aumento della concentrazione di creatinina sierica. La pressione arteriosa media è diminuita significativamente al giorno 6 (57,7 ± 8,8 mm Hg, P = 0,001) rispetto al giorno 0 (78 ± 6,1 mm Hg). Le concentrazioni sieriche di aldosterone sono aumentate significativamente dopo 6 giorni di somministrazione di torsemide (P =0,0006).

La torsemide somministrata per via orale (4 mg/kg/giorno) ha raggiunto con successo concentrazioni ematiche terapeutiche, ha indotto una diuresi clinicamente rilevante e ha comportato una moderata azotemia pre-renale e disturbi elettrolitici.

 

“Pharmacokinetic and pharmacodynamic properties of orally administered torsemide in healthy horses” Agne GF, et al. J Vet Intern Med. 2018 May 17. doi: 10.1111/jvim.15213. [Epub ahead of print]


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 344 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.