Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6762 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 04 Luglio 2018

Agenti patogeni trasmessi da vettore in cani con versamento pericardico

  • Il 23,5% dei cani con versamento pericardico sono risultati positivi per la presenza di agenti patogeni trasmessi da vettore
Vota questo articolo
(0 Voti)

pericardioUno studio ha indagato la presenza di infezioni sostenute da agenti patogeni trasmessi da vettore in cani con versamento pericardico che vivono in un’area Mediterranea endemica per diverse malattie tramesse da vettori.

Sono stati inclusi 68 campioni di sangue EDTA e 58 campioni di versamento pericardico prelevati da 68 cani con versamento pericardico. Inoltre sono stati inclusi, come gruppo di controllo, 60 cani senza versamento pericardico. Il versamento pericardico è stato classificato come neoplastico in 40 cani, idiopatico in 23 e ad eziologia sconosciuta in 5 cani. È stata eseguita la PCR real-time per Leishmania infantum, Ehrlichia/Anaplasma spp., Hepatozoon canis, Babesia spp., Rickettsia spp. e Bartonella spp. e, sui campioni risultati positivi, è stato effettuato il sequenziamento al fine di confermare la specificità della specie isolata.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 1046 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.