Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7040 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 29 Ottobre 2018

Dimetilarginina simmetrica e creatinina nei gatti Birmani

  • Superiorità dell’SDMA rispetto alla creatinina sierica per valutare la malattia renale cronica nei gatti Birmani
Vota questo articolo
(0 Voti)

birmanÈ noto che i gatti Birmani hanno valori di creatinina sierica più elevati rispetto ad altre razze feline. In questo contesto sarebbe utile individuare un parametro che, meglio della creatinina, consenta di valutare la malattia renale cronica.

L’obiettivo di questo studio era quello di valutare come fossero le concentrazioni di dimetilarginina simmetrica (SDMA, symmetric dimethylarginine) nei gatti Birmani clinicamente sani rispetto alla popolazione felina generale.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.

Scritto da
Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 1564 volte

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.