Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6538 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 02 Novembre 2018

Analgesia locale incisionale in corso di ovarioisterectomia nelle gatte

  • La combinazione di lidocaina e bupivacaina fornisce un effetto analgesico più rapido e duraturo
Vota questo articolo
(0 Voti)

OHE gattaL'obiettivo di questo studio prospettico randomizzato era quello di valutare l'effetto analgesico intraoperatorio dell'infiltrazione preoperatoria del sito di incisione con lidocaina o con una combinazione di lidocaina e bupivacaina in 75 gatte sottoposte a ovarioisterectomia (OHE).

In fase preoperatoria le gatte sono state suddivise in 3 gruppi di trattamento (25 soggetti per gruppo) a seconda del tipo di anestesia locale effettuata nel sito di incisione: lidocaina 1,5 mg/kg (gruppo L), lidocaina 1 mg/kg + bupivacaina 1 mg/kg (gruppo L+B) oppure soluzione fisiologica (gruppo placebo). Durante l’intervento chirurgico tutte le gatte sono state sottoposte allo stesso protocollo anestesiologico che prevedeva la somministrazione di medetomidina-ketamina-buprenorfina e sono stati registrati i dati relativi a: pressione arteriosa, frequenza cardiaca e respiratoria, temperatura, tono muscolare e riflesso pupillare. Nella fase di risveglio è stata monitorata la comparsa o meno di effetti collaterali; l'analgesia postoperatoria prevedeva la somministrazione di 0,2 mg/kg di meloxicam. La maggior parte dei gatti è stata ricontrollata 2 settimane dopo l'intervento per rimuovere le suture cutanee.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 356 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.