Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7610 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 05 Novembre 2018

Tecniche di campionamento in corso di otite esterna nel cane

  • La tecnica del tubo di gomma costituisce un’alternativa al classico tampone di cotone e consente il prelievo in profondità, dalla porzione orizzontale del canale auricolare
Vota questo articolo
(0 Voti)

tubo gommaL'otite esterna nel cane è una problematica comune. L’esame citologico dell'essudato auricolare è un utile test diagnostico per impostare e monitorare il trattamento dell'otite esterna. La tecnica generalmente utilizzata per la raccolta di campioni citologici prevede l’impiego di un tampone con punta in cotone inserito nella porzione verticale del canale auricolare. Recentemente è stato proposto un metodo alternativo che consiste nell’aspirare l'essudato in profondità, dalla porzione orizzontale del canale auricolare, mediante un tubicino di gomma.

Lo scopo di questo studio prospettico, randomizzato in cieco era quello di confrontare gli esiti dell’esame citologico di campioni auricolari ottenuti mediante l’impiego di due diverse tecniche di raccolta tramite la valutazione del numero di batteri, di leviti del genere Malassezia e di cellule infiammatorie.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 1470 volte Ultima modifica il Domenica, 04 Novembre 2018 15:06

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares