Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6216 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 05 Novembre 2018

Tecniche di campionamento in corso di otite esterna nel cane

  • La tecnica del tubo di gomma costituisce un’alternativa al classico tampone di cotone e consente il prelievo in profondità, dalla porzione orizzontale del canale auricolare
Vota questo articolo
(0 Voti)

tubo gommaL'otite esterna nel cane è una problematica comune. L’esame citologico dell'essudato auricolare è un utile test diagnostico per impostare e monitorare il trattamento dell'otite esterna. La tecnica generalmente utilizzata per la raccolta di campioni citologici prevede l’impiego di un tampone con punta in cotone inserito nella porzione verticale del canale auricolare. Recentemente è stato proposto un metodo alternativo che consiste nell’aspirare l'essudato in profondità, dalla porzione orizzontale del canale auricolare, mediante un tubicino di gomma.

Lo scopo di questo studio prospettico, randomizzato in cieco era quello di confrontare gli esiti dell’esame citologico di campioni auricolari ottenuti mediante l’impiego di due diverse tecniche di raccolta tramite la valutazione del numero di batteri, di leviti del genere Malassezia e di cellule infiammatorie.

Campioni auricolari sono stati prelevati da 30 cani con otite esterna utilizzando sia la tecnica del tampone di cotone che quella del tubicino di gomma. Due valutatori hanno giudicato, in maniera indipendente, i preparati citologici relativamente alla presenza di leucociti polimorfonucleati (PMN), monociti/linfociti, macrofagi, lieviti, cocchi intracellulari (IC) ed extracellulari (EC), bacilli IC ed EC.

L'affidabilità inter-valutatore per la presenza di leucociti PMN, bacilli EC e lieviti era buona, mentre per i cocchi EC era moderata. La conta dei leucociti PMN era significativamente più alta quando il campione era ottenuto con il tubicino di gomma (P = 0,0024) rispetto a quando era prelevato con il tampone di cotone, diversamente per tutti gli altri tipi cellulari e microrganismi non sono state individuate differenze statisticamente significative tra le due tecniche di prelievo del campione. La tecnica del tubicino di gomma è stata ben tollerata.

Questo studio supporta l’impiego del tubo di gomma come metodo alternativo per la raccolta di campioni auricolari profondi, consentendo il prelievo di materiale direttamente dalla porzione orizzontale del canale auricolare.

 

“Comparison of two ear cytological collection techniques in dogs with otitis externa” Choi N, et al. Vet Dermatol. 2018 Oct;29(5):413-e136. doi: 10.1111/vde.12664. Epub 2018 Aug 14.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 699 volte Ultima modifica il Domenica, 04 Novembre 2018 15:06

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.