Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6252 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 09 Novembre 2018

Farmacocinetica della moxidectina nel suino

  • Assorbimento transcutaneo rapido e tempo medio di residenza più lungo rispetto alla somministrazione endovenosa
Vota questo articolo
(0 Voti)

Swine BreederL’obiettivo di questo studio era quello di indagare la farmacocinetica della moxidectina (MXD) nella specie suina dopo una singola somministrazione endovenosa di 1,25 mg/kg e dopo una singola somministrazione topica di 2,5 mg/kg.

I campioni ematici sono stati raccolti prima del trattamento (tempo 0) e nei 40 giorni successivi alla somministrazione.

Per la somministrazione endovenosa (n = 8), l'emivita di eliminazione (λZ) era di 10,29 ± 1,90 giorni, il volume di distribuzione apparente (Vz) era di 89,575 ± 29,856 L/kg, e la clearance (Cl) era di 5,699 ± 2,374 L/kg. Per la somministrazione topica (n = 8), la concentrazione plasmatica massima del farmaco (Cmax) era di 7,49 ng/ml, il tempo necessario per raggiungere la concentrazione plasmatica massima (Tmax) era di 1,72 giorni, e l’emivita di eliminazione era di 6,20 giorni. La MXD per via topica è risultata avere una biodisponibilità assoluta bassa, pari al 9,2%, ma il tempo medio di residenza (TMR) era più lungo (10,88 ± 1,75 giorni) rispetto a quello della somministrazione endovenosa (8,99 ± 2,48 giorni).

Questi risultati hanno dimostrato che la MXD viene assorbita rapidamente attraverso la pelle e che l’eliminazione, diversamente, avviene più lentamente. I dati ottenuti potrebbero contribuire a perfezionare il regime di dosaggio per la somministrazione topica di MXD.

 

“The pharmacokinetics of moxidectin following intravenous and topical administration to swine” Xiao H et al. J Vet Pharmacol Ther. 2018 Nov 4. doi: 10.1111/jvp.12693. [Epub ahead of print]


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 127 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.