Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6538 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 09 Novembre 2018

Marker sierici e fecali in corso di terapia per l’IBD nel cane

  • La calprotectina fecale è un biomarker utile per la valutazione non invasiva dell’infiammazione intestinale
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cute DogSono poche le informazioni disponibili sui marker utili per valutare il decorso della malattia infiammatoria intestinale (IBD, inflammatory bowel disease) nel cane.

Uno studio prospettico caso-controllo ha valutato la relazione tra gravità della patologia e biomarker sierici e fecali nei cani con IBD prima e dopo il trattamento.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 1159 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.