Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6252 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 16 Novembre 2018

Glicosuria basale nel gatto

  • In molti gatti esiste una glicosuria basale non associata a diabete mellito o glicosuria renale
Vota questo articolo
(0 Voti)

train cat use a toiletUno studio si è posto l’obiettivo di dimostrare la presenza ubiquitaria di glucosio nelle urine di gatti euglicemici mediante una metodica di misurazione del glucosio altamente sensibile.

Attingendo al database elettronico sono stati identificati 325 campioni di urine di gatto in cui era stato quantificato il glucosio urinario. Dopo l'esclusione di pazienti con malattia renale (n = 60), ipertiroidismo (n = 15), diabete mellito (n = 11), patologie multiple (n = 9), gatti in terapia con corticosteroidi (n = 3), casi in cui la misurazione era stata ripetuta in modo seriale nello stesso soggetto (n = 87) e in presenza di valori anomali (n = 8), la popolazione finale dello studio era composta da 132 gatti.

La concentrazione di creatinina urinaria non era disponibile in 5/132 gatti. Tutti i gatti tranne uno (131/132) presentavano concentrazioni di glucosio superiori al limite di rilevazione della metodica (0,11 mmol/L, Gluco-quant Enzyme Kit/Roche Diagnostics), mentre non è stato osservato alcun risultato positivo al dipstick (Combur 9-Test, Roche Diagnostics). La mediana (range) della concentrazione di glucosio urinario e il rapporto glucosio-creatinina urinari (UGCR, urinary glucose-to-creatinine ratio) erano rispettivamente di 0,389 (<0,11-1,665) mmol/L e 0,0258 (0,007-0,517). Il UGCR non era influenzato da età, sesso, razza o leucocituria, mentre nei gatti con ematuria i valori di UGCR erano leggermente più alti.

I dati mostrano che la cosiddetta "glicosuria basale" è presente nella maggior parte dei gatti e non è da considerarsi diagnostica per diabete mellito o glicosuria renale. Gli autori concludono asserendo che questi risultati devono essere tenuti in considerazione quando si utilizzano metodi bioanalitici con un limite di quantificazione molto basso.

 

"Basal glucosuria in cats" Zeugswetter FK et al. J Anim Physiol Anim Nutr (Berl). 2018 Oct 29. doi: 10.1111/jpn.13018. [Epub ahead of print]


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 587 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.