Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6538 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 19 Novembre 2018

Fattori prognostici nei cani con CKD

  • Sette variabili, tra cui l'FGF-23, correlate con il tempo di sopravvivenza
Vota questo articolo
(0 Voti)

61b30c76 9fe5 4a6e 8479 5b582f66b78b 300x240La malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease) nel cane è associata ad una certa morbidità e mortalità. La concentrazione plasmatica del fattore di crescita-23 dei fibriblasti (FGF-23, plasma fibroblast growth factor-23) è un indicatore indipendente dalla progressione della CKD e dalla sopravvivenza nei gatti e nelle persone con CKD.

Uno studio prospettico ha indagato la relazione tra FGF-23, paratormone (PTH, parathyroid hormone), metabolismo della vitamina D e altre variabili cliniche con il tempo di sopravvivenza nei cani con CKD.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 805 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.