Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6252 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 28 Novembre 2018

Carcinoma squamocellulare del planum nasale nel cane

  • Una nuova opzione terapeutica dal minore impatto estetico è rappresentata dalla combinazione tra chirurgia laser ad anidride carbonica e criochirurgia
Vota questo articolo
(0 Voti)

CSCIl carcinoma a cellule squamose, o carcinoma squamocellulare(CSC), è la neoplasia più comunemente segnalata del planum nasale e il trattamento è di tipo locale. La maxillectomia rostrale e/o l’asportazione chirurgica della porzione del planum nasale interessata sono considerate le tecniche di cura standard per l'escissione del CSC in questa sede. Tuttavia, molti proprietari ritengono inaccettabili le conseguenze estetiche derivanti da queste procedure.

L’obiettivo di questo studio era quello di valutare l'efficacia della combinazione tra chirurgia laser ad anidride carbonica (CO2) e criochirurgia come modalità di trattamento palliativo nei cani con CSC nasale.

Sono stati inclusi 10 cani con CSC nasale con un'età media di 12,5 anni (range 9-15 anni), di cui 7 maschi castrati, 2 femmine sterilizzate e 1 maschio intero; 8 erano di razza Labrador retriever. L'ablazione del tumore con laser a CO2 è stata seguita dall’ablazione criochirurgica del tumore e dei tessuti adiacenti e sottostanti (3 cicli).

Il tempo mediano di sopravvivenza complessivo era di 260 giorni; due cani erano ancora vivi al momento della stesura dello studio.

Gli autori concludono che la combinazione tra laser a CO2 e ablazione criochirurgica costituisce una opzione pratica ed economica (anche se solo palliativa), garantendo un risultato estetico eccellente nei cani con CSC del setto nasale.

 

“Combined carbon dioxide laser and cryosurgical ablation of rostral nasal septum squamous cellcarcinoma in 10 dogs” Ierace MK, et al. Vet Dermatol. 2018 Oct;29(5):431-e142. doi: 10.1111/vde.12683. Epub 2018 Aug 21.


Eleonora Malerba Med Vet PhDstudent

Letto 407 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.