Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6351 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 21 Dicembre 2018

Misurazione della temperatura corporea nel furetto

  • I termometri auricolari sottostimano la temperatura corporea di circa 1 °C rispetto a quelli rettali
Vota questo articolo
(0 Voti)

2913 smMisurare la temperatura corporea dei furetti mediante termometri rettali è spesso molto stressante e potenzialmente doloroso in quanto può danneggiare la mucosa rettale. Recentemente, i veterinari hanno introdotto l’impiego di termometri auricolari a raggi infrarossi poiché registrano la temperatura in un tempo più breve e sono meno invasivi rispetto ai dispositivi rettali.

Questo studio ha confrontato diversi termometri in 27 furetti sani: due termometri auricolari pediatrici, un termometro auricolare veterinario, un termometro rettale digitale e un termometro di vetro al mercurio impiegato come gold standard.

La temperatura auricolare è risultata essere inferiore di circa 1 °C rispetto a quella rilevata con i termometri rettali.

Secondo questo studio, la misurazione della temperatura mediante termometri auricolari non è un metodo preciso per rilevare la temperatura corporea e pertanto non può essere impiegata in sostituzione al valore ottenuto con i termometri rettali. I due strumenti non possono essere usati in modo intercambiabile nella pratica clinica. Tuttavia, poiché non c'erano differenze significative tra i valori ottenuti con i termometri auricolari e quelli ottenuti con i termometri rettali, le misurazioni ottenute dall’orecchio possono comunque essere considerate relativamente accurate.

 

“Comparison of body temperature acquired via auricular and rectal methods in ferrets” Laura A. B. Aguilar, et al. Journal of Exotic Pet Medicine, Volume 28, January 2019, Pages 148-153.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 506 volte Ultima modifica il Giovedì, 20 Dicembre 2018 14:44

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.