Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6354 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 14 Gennaio 2019

Plasma ricco di piastrine nella cicatrizzazione delle ferite nel cavallo

  • La formulazione in gel autologo è più efficace nel favorire la cicatrizzazione delle ferite degli arti del cavallo
Vota questo articolo
(0 Voti)

PRPIl processo di guarigione delle ferite localizzate nelle estremità distali degli arti del cavallo è difficile.

Lo scopo di questo studio era quello di valutare l'effetto dell'applicazione del plasma ricco di proteine (PRP) autologo, del PRP omologo e del PRP gel autologo sul processo di cicatrizzazione delle ferite localizzate nella parte distale degli arti del cavallo.

In 8 cavalli adulti sani, sono state realizzate chirurgicamente 4 ferite cutanee di 4 cm2 sulla faccia dorsolaterale del terzo metacarpo al fine di indagare una possibile correlazione tra conta piastrinica e tempo di guarigione delle ferite. Ogni ferita cutanea è stata trattata in modo casuale con: iniezione di PRP autologo sui bordi della ferita (terapia A); applicazione topica del PRP gel autologo (terapia B), iniezione di PRP omologo sui bordi della ferita (terapia C) e iniezione di soluzione salina sui bordi della ferita (terapia controllo). I soggetti sono stati monitorati ogni 15 giorni durante il processo di guarigione della ferita. Le biopsie cutanee sono state effettuate il 15° e il 30° giorno dopo il primo trattamento.

Il trattamento con PRP gel autologo ha ridotto il tempo di guarigione delle ferite di 15 giorni rispetto alla terapia controllo. A livello istologico, il gruppo B presentava più frequentemente una lieve infiammazione e una lieve/moderata neovascolarizzazione in entrambe le biopsie.

Sia dal punto di vista clinico che istopatologico, il PRP gel è risultato superiore rispetto agli altri trattamenti nel favorire il processo di guarigione delle ferite localizzate nelle estremità distali degli arti del cavallo. Il PRP omologo è raccomandato nei soggetti con condizioni emodinamiche compromesse.

 

“Evaluation of Three Methods of Platelet-Rich Plasma for Treatment of Equine Distal Limb Skin Wounds” Roberta Carneiro da FontouraPereira, et al. Journal of Equine Veterinary Science
Volume 72, January 2019, Pages 1-7


Eleonora Malerba Med Vet PhDstudent

Letto 405 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.