Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6315 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 16 Gennaio 2019

Tasso di filtrazione glomerulare nel gatto

  • Gli autori hanno fallito nel tentativo di ottenere una formula che consenta di calcolare il GFR stimato
Vota questo articolo
(0 Voti)

gattoLe formule per calcolare il tasso di filtrazione glomerulare stimato (GFRs, Glomerular Filtration Rate stimato) sono comunemente utilizzate in medicina umana per fornire una valutazione più accurata del GFR rispetto a quella ottenuta con la semplice misurazione della creatinina sierica.

L’obiettivo di questo studio trasversale era quello di validare una formula per il calcolo del GFRs che prenda in considerazione la concentrazione della creatinina sierica.

Il GFR è stato determinato mediante la clearance dello ioexolo. Parallelamente, per ottenere la formula per il calcolo del GFRs, alcune variabili tra cui il segnalamento, i parametri biochimici e i marker della massa muscolare sono state rapportate al reciproco della creatinina sierica tramite un modello di regressione. La formula così ottenuta è stata successivamente testata su un altro gruppo di gatti e ne è stata valutata la concordanza con il GFR.

Una singola misurazione morfometrica, ossia la circonferenza pelvica, insieme al reciproco della creatinina sierica, è risultata correlata al GFR nel modello multivariato. Quando la formula così ottenuta è stata testata in 25 gatti, non ha dimostrato una correlazione migliore col GFR rispetto al reciproco della creatinina da solo. Inoltre, la relazione tra GFRs e GFR è risultata scadente.

La formula ottenuta dagli autori per il calcolo del GFRs non si è dimostrata attendibile nello stimare il valore reale di GFR; pertanto il suo impiego non è, attualmente, raccomandato.

 

“Development of an estimated glomerular filtration rate formula in cats” Finch NC, et al. J Vet Intern Med. 2018 Nov;32(6):1970-1976. doi: 10.1111/jvim.15325. Epub 2018 Oct 30.


Eleonora Malerba Med Vet PhDstudent

Letto 451 volte Ultima modifica il Mercoledì, 16 Gennaio 2019 00:32

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.