Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6315 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 18 Gennaio 2019

Tumori testicolari nel coniglio domestico

  • I tumori a cellule interstiziali rappresentano l’87% di tutti i tumori testicolari; la castrazione è il trattamento più appropriato
Vota questo articolo
(0 Voti)

rabbit testicular cancer 1024x768Gli obiettivi di questo studio trasversale erano: (1) determinare, nell’ambito dei tumori a cellule interstiziali (TCI), la prevalenza dei tumori testicolari a cellule granulari (TCG) usando la colorazione PAS(Periodic acid-Schiff, acido periodico – reattivo di Schiff) e (2) valutare il ruolo dei criteri morfologici e l'espressione immunoistochimica di Ki-67 e p53 nel prognosticare le TCI nei conigli domestici.

Trenta TCI di conigli domestici sono stati sottoposti a indagine istologica, immunoistochimica per la proteina p53 e l’antigene Ki-67, e alla colorazione PAS.

La prevalenza dei TCI era dell'87% rispetto a tutti i tumori testicolari. Tutti i casi diagnosticati istologicamente come TCI sono stati riclassificati come TCG sulla base della colorazione PAS. Nessun significato prognostico è stato correlato a p53 e Ki-67. Il tempo mediano di sopravvivenza dei conigli con TCG era di 599 giorni. Nessuno dei conigli con TCI sottoposti ad asportazione chirurgica hanno sviluppato metastasi dopo l’orchiectomia.

Questo studio ha dimostrato che, nel coniglio, la maggior parte dei TCI sono TCG e che la colorazione PAS è necessaria per confermare la diagnosi. Ad ogni modo, la castrazione dei conigli con TCG è considerata il trattamento più appropriato per questa malattia.

 

“CHARACTERIZATION OF TESTICULAR GRANULAR CELL TUMORS IN DOMESTIC RABBITS (ORYCTOLAGUS CUNICULUS)” Webb JK, et al. Journal of Exotic Pet Medicine
Volume 29, April 2019, Pages 159-165


Eleonora Malerba Med Vet PhDstudent

Letto 220 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.