Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6638 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 18 Febbraio 2019

Rapporto neutrofili/linfociti in corso di infiammazione sistemica

  • Ad oggi l’utilità e il significato prognostico di questo parametro rimane limitata, ma sono necessari studi più ampi per una valutazione più oggettiva
Vota questo articolo
(0 Voti)

maxresdefaultIn corso di infiammazione sistemica si assiste a delle alterazioni della conta leucocitaria e, in particolare, ad un aumento dei neutrofili e ad una riduzione dei linfociti. Il rapporto neutrofili-linfociti (N/L) è un biomarker semplice ed economico, già impiegato in medicina umana in corso di sepsi, ma il suo ruolo nella medicina veterinaria non è ancora stato indagato.

In questo studio, gli autori hanno valutato il N/L in cani con malattie infiammatorie sistemiche settiche e non settiche e lo hanno confrontato con una popolazione di cani sani.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 999 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.