Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6493 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 25 Febbraio 2019

Glaucoma congenito felino

  • Relazione tra sensibilità, spessore e diametro corneale e pressione intraoculare in gatti con e senza glaucoma congenito
Vota questo articolo
(0 Voti)

glaucomaL’obiettivo di questo studio era quello di determinare le conseguenze del glaucoma congenito felino (GCF) sulla sensibilità corneale e le relazioni tra sensibilità corneale, spessore corneale centrale (SC) e diametro corneale (DC).

In 16 gatti sani e 14 gatti con GCF, sia maschi che femmine di età compresa tra 7 mesi e 3,5 anni, sono stati misurati la sensibilità corneale valutata con estesiometro di Cochet-Bonnet, lo SC misurato con pachimetria ad ultrasuoni, la pressione intraoculare (PIO) stimata tramite tonometria a rimbalzo e la lunghezza massima del DC orizzontale.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 461 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.