Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6351 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 11 Marzo 2019

Ipertiroidismo nella cavia

  • Uno studio retrospettivo che descrive i sintomi clinici, la terapia e l’outcome
Vota questo articolo
(0 Voti)

pigDal database di un laboratorio diagnostico privato sono state selezionate le cavie con un valore di tiroxina totale (TT4) superiore a 66,9 nmol/l. Ai veterinari curanti sono stati inviati questionari standardizzati al fine di raccogliere informazioni di base sui segni clinici, la terapia attuata e la sua efficacia.

Sono state identificate un totale di 40 cavie, di cui 18 maschi (7 dei quali castrati), 21 femmine intere e di un individuo il sesso non era noto. Le concentrazioni di TT4 erano più frequentemente aumentate nelle cavie anziane. L'età media dei soggetti colpiti era di 5 anni. I segni clinici più comuni erano la perdita di peso associata ad un appetito mantenuto o aumentato.

Due terzi degli animali avevano masse palpabili nella regione ventrale del collo, di sospetta pertinenza della tiroide. Le masse non erano correlate con aumentate concentrazioni di TT4 nel sangue.

Il 92% degli animali (36/38) sono stati trattati con tiamazolo o carbimazolo mentre la ghiandola tiroidea è stata rimossa chirurgicamente in 6 casi. In 19 animali, le concentrazioni di TT4 sono state rivalutate dopo il trattamento e il loro valore si era ridotto in 12. La mediana della riduzione del TT4 era pari a 29,6 nmol/l. I veterinari hanno riferito di un miglioramento clinico nel 48% (13/27) degli animali. Un miglioramento clinico moderato o la guarigione sono stati osservati in 3 dei 6 soggetti trattati chirurgicamente. Degli altri 3 individui, uno continuava ad assumere farmaci tireostatici, uno non aveva subito alcun miglioramento e uno era deceduto.

 

“RETROSPECTIVE STUDY ON HYPERTHYROIDISM IN GUINEA PIGS IN VETERINARY PRACTICES IN GERMANY” ChristianeGirod-Rüffer, et al. Journal of Exotic Pet Medicine Volume 29, April 2019, Pages 87-97


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 185 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.