Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7700 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 20 Marzo 2019

Dispositivo per il monitoraggio domiciliare dell’ECG nel cane

  • L’impiego di un dispositivo ECG per smartphone può rappresentare uno strumento aggiuntivo nella gestione dei cani con aritmie
Vota questo articolo
(0 Voti)

ACorQuesto studio ha valutato l’attuabilità, nella specie canina, del monitoraggio domestico della frequenza cardiaca e del ritmo cardiaco attraverso i tracciati ECG registrati dai proprietari mediante l’impiego di un dispositivo ECG per smartphone.

I tracciati ECG ottenuti con lo smartphone sono stati registrati dai proprietari a casa e inviati via e-mail per l'interpretazione. I proprietari sono stati inoltre invitati a compilare un questionario per esprimere la loro opinione relativamente a questo sistema di monitoraggio domestico. I tracciati sono stati esaminati da due operatori ed è stato valutato l’agreement (concordanza) per quanto riguarda la frequenza ed il ritmo cardiaco.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 1572 volte

vetchannel.jpg

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares