Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6514 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 22 Marzo 2019

Chemioterapia e tumori intranasali nella specie canina

  • Il protocollo con carboplatino e doxorubicina in associazione con piroxicam si associa a tempi di sopravvivenza buoni nei cani con adenocarcinoma, carcinoma e sarcoma
Vota questo articolo
(0 Voti)

intranasal tumorMolti sono gli studi che hanno valutato l’efficacia della radioterapia nel trattamento dei tumori intranasali nella specie canina; diversamente, pochi sono quelli che si sono concentrati sulla risposta alla chemioterapia. Dal momento che i centri che esercitano la radioterapia sono in numero molto limitato e considerati i costi spesso proibitivi, è necessario trovare delle opzioni di trattamento alternative.

Questo studio retrospettivo descrive una coorte di cani con tumori intranasali confermati istologicamente trattati esclusivamente con chemioterapia.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 579 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Marzo 2019 19:45

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.