Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6387 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 20 Marzo 2019

Oli essenziali nelle vacche da latte

  • Uno studio in vivo che dimostra gli effetti stimolatori di una miscela di oli essenziali sull'assorbimento dei nutrienti
Vota questo articolo
(0 Voti)

oilI risultati di recenti studi sperimentali in vitro suggeriscono che gli oli essenziali (OE) possono non solo influenzare le fermentazioni ruminali, ma anche modulare l'assorbimento di cationi, quali Na+, Ca2+ e NH4+, attraverso l’epitelio ruminale di bovini e ovini, mediante l'interazione diretta con proteine di trasporto epiteliali.

Questo studio si è posto l’obiettivo di verificare in vivo questa ipotesi testando l'effetto di una miscela di OE sullo stato dei cationi e sull'efficienza alimentare dei mangimi nelle vacche in lattazione.

L'esperimento è stato condotto su 72 vacche in lattazione divise in due gruppi di 36 animali ciascuno, alimentate con la stessa dieta con o senza l’aggiunta della miscela di OE, in un disegno cross-over 2 × 2. Nel corso dello studio sono stati monitorati l’assunzione di cibo, la produzione e la composizione del latte, e infine sono stati analizzati campioni di sangue e di urina.

La dieta supplementata con la miscela di OE ha determinato un aumento nella produzione di latte e del suo contenuto in grassi e proteine, così come dell’efficienza alimentare dei mangimi; diversamente le concentrazioni di urea nel plasma e nel latte si sono ridotti. Infine, le concentrazioni plasmatiche di calcio sono aumentate significativamente.

Questi risultati supportano l'ipotesi che un maggiore assorbimento di cationi possa contribuire agli effetti benefici degli OE.

 

“Dietary supplementation of essential oils in dairy cows: evidence for stimulatory effects on nutrient absorption” Braun HS, et al. Animal. 2019 Mar;13(3):518-523. doi: 10.1017/S1751731118001696. Epub 2018 Jul 20.


Eleonora Malerba Med Vet PhDstudent

Letto 299 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.