Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6423 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 01 Aprile 2019

Prevalenza e fattori di rischio dell’incontinenza urinaria nel cane maschio

  • Prevalenza dell’1% circa; razza ed età sono fattori di rischio, mentre non lo sono lo stato sessuale e il peso corporeo
Vota questo articolo
(0 Voti)

downloadL’obiettivo di questo studio era quello di stimare la prevalenza dell’incontinenza urinaria nei cani maschi e identificare eventuali fattori di rischio di carattere demografico in una popolazione di cani in Inghilterra.

Facendo riferimento al database VetCompass, sono state estratte le cartelle cliniche dei cani con incontinenza urinaria e raccolte le informazioni relative agli aspetti demografici e clinici di ciascun soggetto.

Dei 109.428 cani maschi selezionati dal database VetCompass, 1.027 avevano una diagnosi di incontinenza urinaria, con una prevalenza complessiva dello 0,94%. Le razze che hanno mostrato una maggiore probabilità di sviluppare incontinenza urinaria (confrontate con i cani di razza meticcia) includevano il bull mastiff (odds ratio: 17,21), il setter irlandese (odds ratio: 12,79), il fox terrier (odds ratio: 9,60), il bulldog (odds ratio: 5,72) e il boxer (odds ratio: 3,65). Inoltre, la probabilità di sviluppare incontinenza urinaria è risultata essere associata ad una maggiore età (da 9 a 12 anni, odds ratio: 10,46) e al fatto di aver stipulato una polizza assicurativa (odds ratio: 1,96). Diversamente, all’analisi multivariata, non è stata riscontrata alcuna associazione significativa con lo stato sessuale (castrato/intero) o con il peso corporeo.

La prevalenza complessiva dell'incontinenza urinaria nei cani maschi è pari a circa l'1%. Diversamente a quanto descritto nelle cagne femmine, la sterilizzazione e il peso corporeo non sono risultati associati ad una maggiore probabilità di sviluppare incontinenza urinaria.

 

“Urinary incontinence in male dogs under primary veterinary care in England: prevalence and riskfactors” Hall JL, et al. J Small Anim Pract. 2019 Feb;60(2):86-95. doi: 10.1111/jsap.12951. Epub 2018 Nov 1.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 675 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.