Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6387 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 10 Aprile 2019

Efficacia della vaccinazione in funzione del sito di inoculo

  • Risposta anticorpale più efficace quando inoculato nell’area compresa tra l’ano e la base della coda
Vota questo articolo
(0 Voti)

1 s2.0 S0034528818300444 gr1Questo studio si era posto l’obiettivo di valutare l’efficacia della risposta immunitaria conseguente alla vaccinazione in funzione del sito anatomico nel quale il vaccino era inoculato.

Nell'esperimento A, ai ratti veniva somministrato un vaccino per via sottocutanea per due volte a distanza di 2 settimane in quattro siti diversi: “houhai acupoint” (parte centrale della depressione compresa tra l’ano e la base ventrale della coda, lungo la linea mediana), zona sottomandibolare, fossa poplitea o schiena. I livelli sierici di anticorpi specifici sono stati determinati 2, 4 e 6 settimane dopo la seconda immunizzazione. Gli splenociti sono stati separati per la rilevazione della proliferazione dei linfociti e dell'espressione dell'mRNA di citochine.

Nell'esperimento B, 10 cuccioli femmine di Rottweiler di 34 ± 2 giorni d’età sono stati inizialmente vaccinati per via sottocutanea con il vaccino bivalente Nobivac® Puppy DP contenente il virus del cimurro (CDV, Canine Distemper Virus) e il parvovirus (CPV, Canine Parvovirus) vivo attenuato e, successivamente, con il vaccino quadrivalente Nobivac ® DHPPI contenente il CDV, il CPV, l’adenovirus di tipo 2 (CAV-2, Canine Adenovirus-type 2), e il virus parainfluenzale (CPIV, Canine Parainfluenza virus) in tre siti diversi: “houhai acupoint” (4 cani), spalla (3 cani) o nuca (3 cani). Campioni di sangue sono stati prelevati a 0, 2, 4 e 6 settimane dalla vaccinazione per la determinazione delle risposte anticorpali specifiche mediante ELISA.

I risultati hanno dimostrato che, sia nel ratto che nel cane, la risposta anticorpale è più efficace quando il vaccino viene inoculato nell’area compresa tra l’ano e la base della coda. Gli autori raccomandano la scelta di questo sito di iniezione al fine di migliorare la qualità della risposta immunitaria nei cani.

 

“Vaccination at different anatomic sites induces different levels of the immune responses” Jin H, et al. Res Vet Sci. 2019 Feb;122:50-55. doi: 10.1016/j.rvsc.2018.11.005. Epub 2018 Nov 13.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 96 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.