Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6463 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 10 Aprile 2019

Farmacocinetica del meloxicam granulare nel cavallo

  • Il meloxicam granulare ha caratteristiche farmacocinetiche diverse rispetto alle altre formulazioni orali
Vota questo articolo
(0 Voti)

143086 770x405I farmaci antinfiammatori non steroidei sono somministrati nei cavalli per il trattamento di diverse malattie sistemiche. Gli inibitori selettivi della cicloossigenasi-2 sono preferiti a causa del minor rischio di effetti avversi. Nei cavalli diverse formulazioni di meloxicam sono già state testate, ma una nuova formulazione granulare ad uso orale, recentemente commercializzata, non è ancora stata indagata.

L’obiettivo di questo lavoro era quello di studiare la farmacocinetica di una nuova formulazione granulare di meloxicam in cavalli in condizioni di digiuno e non, e confrontare le caratteristiche farmacocinetiche con la formulazione in compresse e con la sospensione orale,

A questo scopo sono stati impiegati 7 cavalli adulti sani cui sono stati somministrati 0,6 mg/kg di meloxicam a digiuno o a stomaco pieno. Nelle 72 ore successive sono stati prelevati campioni di sangue per l'analisi farmacocinetica e per monitorare i parametri ematochimici.

In nessuno dei soggetti sono stati rilevati effetti avversi. Il legame con le proteine plasmatiche era del 97%. La biodisponibilità era elevata per tutte le formulazioni orali, variando dal 70% al 110% (maggiore quando somministrate a digiuno). A causa di un assorbimento più lento, il meloxicam in formulazione granulare aveva un'emivita più lunga (24 ore nei soggetti a digiuno e 34 ore quando somministrato a stomaco pieno) e un tempo medio di permanenza maggiore (31 ore nei soggetti a digiuno e 47 ore quando somministrato a stomaco pieno), rispetto sia alla sospensione orale che alle compresse (rispettivamente da 10 a 13 nel caso dell’emivita e da 13 a 15 ore nel caso del tempo medio di permanenza). Inoltre, il tempo durante il quale le concentrazioni plasmatiche rimanevano all’interno del range terapeutico era maggiore per la formulazione granulare rispetto alle altre 2 formulazioni.

La formulazione granulare di meloxicam ha caratteristiche farmacocinetiche diverse rispetto ad altre formulazioni orali; queste differenze potrebbero essere sfruttate per regimi posologici specifici allo scopo di raggiungere un effetto clinico desiderato o per ridurre il rischio di effetti avversi.

 

“Pharmacokinetics of meloxicam after oral administration of a granule formulation to healthy horses” Mendoza FJ, et al. J Vet Intern Med. 2019 Mar;33(2):961-967. doi: 10.1111/jvim.15433. Epub 2019 Feb 15.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 89 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.