Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6387 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 12 Aprile 2019

Ruolo dei funghi nella malattia infiammatoria delle vie aeree

  • Il tipo di lettiera e di foraggio rappresentano fattori di rischio per lo sviluppo di malattia infiammatoria delle vie aeree e per la contaminazione fungina
Vota questo articolo
(0 Voti)

horse eating hay 270x180I funghi contribuiscono alla risposta infiammatoria innescata nei polmoni nei cavalli affetti da ostruzione ricorrente delle vie aeree e nelle persone con specifiche forme di asma. Il ruolo che i funghi svolgono nella malattia infiammatoria delle vie aeree (IAD, inflammatory airway disease) non è stato indagato.

L’obiettivo di questo studio prospettico osservazionale era quello di valutare la prevalenza dei funghi in campioni prelevati dalle vie respiratorie di cavalli con IAD, descrivere i segni clinici associati alla loro presenza e indagare i fattori di rischio associati alla IAD e alla presenza di funghi nelle vie aeree.

Dei 731 cavalli riferiti per la presenza di segni clinici di malattie respiratorie o per prestazioni scadenti sono stati raccolti i dati relativi ai segni clinici, alle condizioni ambientali e gli esiti del lavaggio tracheale (citologia, coltura fungina e coltura batterica) e del lavaggio broncoalveolare (citologia).

Una positività alla coltura fungina è stata riscontrata nel 55% (402/731) dei cavalli. I cavalli con elementi fungini osservati all’esame citologico del lavaggio tracheale avevano una probabilità 2 volte maggiore di avere IAD rispetto ai cavalli in cui la loro presenza non era rilevata. Inoltre, il rischio di IAD e la probabilità di isolare dei funghi nel lavaggio tracheale erano maggiori nei cavalli con lettiera di paglia o nutriti con fieno secco.

I risultati di questo studio consentono di concludere che i cavalli che inalano particelle fungine aerosolizzate hanno un rischio significativamente più elevato di sviluppare la IAD.

 

“Fungi in respiratory samples of horses with inflammatory airway disease” Dauvillier J, et al. J Vet Intern Med. 2019 Mar;33(2):968-975. doi: 10.1111/jvim.15397. Epub 2018 Dec 21.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 45 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.