Stampa questa pagina
Lunedì, 29 Aprile 2019

Efficacia del telmisartan nei gatti ipertesi

  • La soluzione orale di telmisartan è efficace nei gatti ipertesi con pressione compresa tra i 160 e i 200 mmHg
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cat PetMapQuesto studio prospettico, multicentrico, controllato con placebo, randomizzato, in doppio cieco aveva l’obiettivo di indagare l'efficacia della soluzione orale di telmisartan nel controllare la pressione arteriosa sistemica (PAS) nei gatti con ipertensione.

Sono stati inclusi 285 gatti di proprietà ipertesi con PAS ≥160 mmHg e ≤200 mmHg e che non presentassero sintomi compatibili con danno agli organi bersaglio. I soggetti sono stati divisi, in maniera randomizzata (rapporto 2:1), in 2 gruppi: al gruppo test venivano somministrati 2 mg/kg di telmisartan per via orale ogni 24 ore; al gruppo controllo veniva somministrato un placebo utilizzando la stessa via e lo stesso intervallo di somministrazione. Lo studio era diviso in due fasi: la prima fase (fase d’efficacia) della durata di 28 giorni; la seconda fase (fase di utilizzo prolungato) della durata di 120 giorni. L'efficacia è stata considerata adeguata qualora, al giorno 14, fosse stata osservata una differenza significativa nella riduzione media della PAS tra gruppo test e gruppo controllo e qualora, al giorno 28, il gruppo test avesse raggiunto una riduzione media della PAS >20 mmHg rispetto al valore basale.

Duecentocinquantadue gatti avevano completato la fase d’efficacia e 144 avevano completato la fase di utilizzo prolungato. La riduzione media della PAS al giorno 14 differiva significativamente tra i 2 gruppi (P <0,001). Nel gruppo test, il telmisartan ha ridotto la PAS media (valore basale di 179 mmHg) di 19,2 mmHg (IC 95%; 15,92-22,52) al giorno 14 e di 24,6 mmHg (IC 95%; 21,11-28,14) al giorno 28. Diversamente, nel gruppo controllo, il placebo ha ridotto la PAS media (valore basale di 177 mmHg) di 9 mmHg (95% CI; 5,3-12,8) al giorno 14 e di 11,4 mmHg (95% CI; 7,94-14,95) al giorno 28. Da notare che, al giorno 28, il 52% dei gatti trattati con telmisartan presentava una PAS <150 mmHg. La riduzione media della PAS osservata nel gruppo trattato con telmisartan nei pazienti con ipertensione grave (≥ 180 mmHg) e moderata (160-179 mmHg) era simile e persistente nel tempo.

Gli autori dello studio concludono che la soluzione orale di telmisartan è efficace nel ridurre la PAS nei gatti ipertesi con pressione compresa tra i 160 e i 200 mmHg.

 

“Efficacy of long-term oral telmisartan treatment in cats with hypertension: Results of a prospective European clinical trial” Glaus TM, et al. J Vet Intern Med. 2019 Mar;33(2):413-422. doi: 10.1111/jvim.15394. Epub 2018 Dec 18.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 518 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.