Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 31 Maggio 2019

Feromoni per la gestione dell’aggressività tra gatti conviventi

  • Il nuovo prodotto a base di feromoni ha dimostrato un’efficacia promettente nel ridurre l’aggressività tra gatti conviventi in ambiente domestico
Vota questo articolo
(0 Voti)

briga gato 300x168L'aggressività e la tensione sociale tra gatti conviventi in ambiente domestico sono problematiche comuni.

Lo scopo di questo studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo era quello di valutare l'efficacia di un nuovo prodotto a base di feromoni (Feliway Friends) nel ridurre l'aggressività tra i gatti in un contesto domestico.

Lo studio ha coinvolto 45 famiglie in cui erano presenti più gatti (da un minimo di 2 ad un massimo di 5) che avessero manifestato aggressività per almeno 2 settimane. Una settimana prima dell’inizio dello studio (giorno -7), i partecipanti hanno avuto un incontro con un comportamentalista veterinario che ha loro descritto i comportamenti da monitorare nelle 7 settimane successive utilizzando la Oakland Feline Social Interaction Scale (OFSIS), che ha valutato la frequenza e l'intensità di 12 interazioni aggressive. Ai partecipanti sono state inoltre fornite istruzioni su come gestire gli eventi aggressivi, tra cui il condizionamento classico e il reindirizzamento tramite rinforzo positivo, scoraggiando invece le tecniche punitive. Dal giorno 0 al giorno 28 le famiglie hanno utilizzato i diffusori di feromoni (n=20) o il placebo (n=25). Dall’inizio dello studio e fino al 42° giorno, i partecipanti dovevano compilare quotidianamente un diario in cui registravano gli episodi di aggressività e settimanalmente registrare i comportamenti aggressivi tramite la OFSIS.

Il punteggio dell'aggressività calcolato tramite la OFSIS è diminuito significativamente dal giorno 0 al giorno 28 in entrambi i gruppi; il confronto tra i punteggi al 28° giorno ha evidenziato una riduzione più significativa nel gruppo trattato con feromoni rispetto al gruppo placebo. Risultati simili sono stati osservati considerando il periodo complessivo che andava dal giorno 0 al giorno 42.

L'OFSIS ha fornito una misura quantificabile della frequenza e dell'intensità di 12 interazioni che riflettono il conflitto tra i gatti. Gli autori concludono che i feromoni per gatti sono un trattamento promettente per la gestione dell'aggressività tra gatti conviventi in ambiente domestico.

 

“Evaluation of the efficacy of an appeasing pheromone diffuser product vs placebo for management of feline aggression in multi-cat households: a pilot study” DePorter TL, et al. J Feline Med Surg. 2019 Apr;21(4):293-305. doi: 10.1177/1098612X18774437. Epub 2018 May 14.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 517 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Maggio 2019 15:22

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.