Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7700 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 10 Giugno 2019

Troponina I cardiaca nella diagnosi di cardiomiopatia ipertrofica

  • Un valore di cutoff di 0,06 ng/mL ha fornito una buona discriminazione tra gatti sani e gatti con HCM
Vota questo articolo
(0 Voti)

HCM 450La cardiomiopatia ipertrofica (HCM, hypertrophic cardiomyopathy) è la malattia cardiaca più comune nei gatti. Tuttavia, nella maggior parte dei soggetti la patologia viene diagnosticata solo nel momento in cui compaiono sintomi di insufficienza cardiaca congestizia, tromboembolismo arterioso (ATE, arterial thromboembolism) o morte improvvisa. Per questo motivo la necessità di trovare un test di screening economico che sia di supporto nella diagnosi precoce di HCM.

L’obiettivo di questo studio era quello di indagare le performance di un saggio per la valutazione della troponina I cardiaca (cTnI) come test di screening per la HCM nei gatti e stabilire un valore di cutoff per la diagnosi precoce.

Per leggere l’articolo completo devi fare login con i tuoi codici EGO.

Scritto da
Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 1521 volte

vetchannel.jpg

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares