Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6454 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 12 Giugno 2019

Pressione e polso pressorio nei cavalli

  • Valore diagnostico delle misurazioni del polso pressorio nei cavalli con rigurgito aortico
Vota questo articolo
(0 Voti)

hqdefaultIn letteratura non sono presenti dati relativi alla pressione ematica non invasiva (NIBP, noninvasive blood pressure) e al polso pressorio (PP; dato dalla differenza tra la pressione sistolica e quella diastolica) nei cavalli con rigurgito aortico (RA) e con rigurgito mitralico (RM)

L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di indagare i valori di NIBP e PP in cavalli sani (n=10) e in cavalli con RA (n=31) e RM (n=32); inoltre, gli autori hanno voluto proporre dei valori di cutoff per identificare il RA e definirne lo stadio di gravità.

In tutti i cavalli è stata misurata la NIBP ed è stato effettuato un ecocardiogramma. I casi sono stati classificati in base alla gravità del rigurgito. I valori di PP sono stati confrontati tra i 3 gruppi (sani, MR e AR) e, all’interno del gruppo dei soggetti con RA, tra i diversi sottogruppi classificati in funzione della gravità del rigurgito.

I cavalli con RA avevano un PP superiore rispetto ai cavalli con RM e a quelli sani. I cavalli con RA grave presentavano un PP più alto rispetto a quelli con RA lieve e con RA moderato. Il valore di PP per distinguere il RA dal RM era di 38 mm Hg nel caso in cui si volesse massimizzare la sensibilità (sensibilità 100%; specificità 19%), e di 61 mm Hg nel caso in cui si volesse massimizzare la specificità (sensibilità 43%; Specificità 100%). Il valore di PP per distinguere il RA grave da quello lieve e moderato era 57 mm Hg nel caso in cui si volesse massimizzare la sensibilità (sensibilità 100%; specificità 70%) e di 77 mm Hg nel caso in cui si volesse massimizzare la specificità (sensibilità 75%; specificità 100%).

Gli autori concludono che i cavalli con RA presentano un aumento del PP. Le misurazioni del PP (misurate con tecniche non invasive), interpretate secondo i valori di cutoff forniti, possono aiutare i medici a diagnosticare e stadiare la gravità del RA nei cavalli.

 

“Diagnostic value of noninvasive pulse pressure measurements in Warmblood horses with aorticregurgitation” Boegli J, et al. J Vet Intern Med. 2019 May;33(3):1446-1455. doi: 10.1111/jvim.15494. Epub 2019 Apr 2.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 157 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.