Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6574 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 17 Luglio 2019

Farmacocinetica del maropitant nel cavallo

  • Primo studio in vivo nella specie equina
Vota questo articolo
(0 Voti)

vomcavIl maropitant citrato, un’antagonista del recettore della neurokinina-1 (NK, neurokinin-1), viene utilizzato nel cane e nel gatto per trattare la nausea e il vomito. La nausea è un sintomo poco conosciuto e probabilmente sottostimato nel cavallo. Ad oggi non ci sono segnalazioni sull’utilizzo di antagonisti del recettore NK-1 nel cavallo.

Uno studio randomizzato cross-over ha studiato il profilo farmacocinetico del maropitant in sette cavalli adulti dopo la somministrazione di dosi singole per via endovenosa (IV, intravenous; 1 mg/Kg) e intragastrica (IG, intragastric; 2 mg/Kg). Dopo la somministrazione del farmaco, sono stati effettuati dei prelievi ematici seriali al fine di determinare le concentrazioni ematiche di maropitant.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 349 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.