Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6514 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 31 Luglio 2019

Linfoadenite piogranulomatosa idiopatica

  • Le caratteristiche della malattia suggeriscono un’eziologia immunomediata
Vota questo articolo
(0 Voti)

piogralinfUno studio retrospettivo multicentrico ha descritto l’anamnesi, le alterazioni clinicopatologiche, i rilievi di imaging, l’aspetto citologico/istologico dei linfonodi, il trattamento e l’outcome di cani di razza English Springer Spaniel con una diagnosi di linfoadenite piogranulomatosa idiopatica.

Nello studio sono stati inclusi 64 cani. L'età mediana alla presentazione era di 6 anni. Le femmine sterilizzate erano frequentemente affette dalla patologia. Nei cani per i quali erano disponibili i dati relativi all'anamnesi e all'esame fisico diretto, sono stati riportati i seguenti segni/sintomi: piressia (83,8%), linfoadenomegalia periferica (78,4%), lesioni dermatologiche (72,9%), letargia (67,6%), iporessia (54%), diarrea (29,7%), tosse (24,3%), epistassi, starnuti o secrezione nasale (21,6%), segni oculari (21,6%) e vomito (16,2%). É stata segnalata frequentemente la presenza di linfoadenomegalia poplitea (45,3%), cervicale superficiale (35,9%) e sottomandibolare (37,5%). All’ematologia e alla chimica sierica sono state riscontrate alterazioni aspecifiche. I test per le malattie infettive sono risultati negativi in tutti i casi in cui sono stati effettuati. L’esito dell’esame citologico e/o istologico dei linfonodi ha messo in evidenza la presenza di una linfoadenite infiammatoria mista (27%), piogranulomatosa (24%), neutrofilica (20%) o granulomatosa (11%). I dettagli del trattamento erano disponibili per 38 cani: 34/38 sono stati trattati con prednisolone per una durata mediana di 15 settimane (range: da 1 a 28 settimane). In tutti i casi tranne uno è stata riportata una risposta clinica da buona a eccellente. Dieci cani hanno avuto una recidiva dopo l'interruzione del prednisolone.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 333 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.