Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6581 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 18 Settembre 2019

Plasma ricco di piastrine nel cavallo

  • Confronto tra due protocolli per la preparazione del PRP
Vota questo articolo
(0 Voti)

Platelet Rich Plasma therapy 300x200I prodotti autologhi derivati dal sangue vengono frequentemente utilizzati in medicina umana ed equina per il trattamento dei disturbi muscoloscheletrici. Questi prodotti, in particolare il plasma ricco di piastrine (PRP, platelet-rich plasma), possono contenere elevate concentrazioni di fattori di crescita (GFs, growth factors) e quindi favorire la guarigione di diversi tessuti. Le procedure per la preparazione del PRP non sono attualmente standardizzate. Numerosi protocolli, che si basano su differenti schemi di centrifugazione (velocità di rotazione e tempo), esitano in PRP con caratteristiche diverse, relativamente alle concentrazioni piastriniche e di GFs, nonché all'attivazione piastrinica.

Il presente studio ha confrontato due diversi protocolli per la preparazione del PRP: protocollo (A) che si basa su una singola centrifugazione; protocollo (B), che includeva due fasi sequenziali di centrifugazione (doppia centrifugazione).

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 301 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.