Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6608 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 06 Novembre 2019

Interferone alfa nei gatti con FeLV o FIV

  • Necessari ulteriori studi per chiarirne l’effetto a lungo termine
Vota questo articolo
(0 Voti)

fiv felv catsI trattamenti specifici per le infezioni sostenute dal virus della leucemia felina (FeLV, feline leukemia virus) e dal virus dell'immunodeficienza felina (FIV, feline immunodeficiency virus) sono tossici, costosi o non troppo efficaci. L'interferone α (IFN-α) è una molecola immunomodulatrice che si è dimostrata in grado di ridurre il rilascio di particelle infettanti in vitro.

Questo studio ha avuto l’obiettivo di documentare l’andamento dello score clinico e dei parametri virali in gatti di proprietà con infezione naturale da FeLV e FIV trattati con IFN-α ricombinante umano (rHuIFN-α, Roferon-A).

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 716 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.