Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6644 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 25 Novembre 2019

Campylobacter negli allevamenti da latte

  • Come migliorare la qualità della sorveglianza di questa infezione zoonosica
Vota questo articolo
(0 Voti)

hj608 wellie socksGli animali da allevamento, quelli domestici e la fauna selvatica possono essere tutti portatori intestinali di specie di Campylobacter termotolleranti. In quanto serbatoi, questi animali possono a loro volta contaminare l'ambiente e i prodotti alimentari, diventando così pericolosi per l’uomo.

Lo scopo di questo studio era quello di studiare le strategie di campionamento applicate per la sorveglianza del Campylobacter negli allevamenti di bovini da latte e per identificare se e quali specie di Campylobacter sono diffuse in funzione delle diverse fasce di età.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 56 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.