Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6762 articoli

Venerdì, 31 Gennaio 2020

Risveglio dall’anestesia nel cavallo

  • Due sedazioni a confronto per migliorare la qualità del risveglio ed evitare traumatismi
Vota questo articolo
(0 Voti)

anestromifidesofNel cavallo, al termine di un’anestesia inalatoria, viene comunemente somministrata una sedazione al fine di migliorare la qualità del risveglio e ridurre il rischio di lesioni traumatiche.

L’obiettivo di questo studio clinico prospettico, randomizzato, mascherato era quello di valutare se la dexmedetomidina migliora la qualità del risveglio dall'anestesia con sevoflurano confrontandola con una dose precedentemente studiata di romifidina.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 294 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.