Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6829 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 08 Aprile 2020

Reazione trasfusionale in un gatto di gruppo sanguigno B

  • Importanza della tipizzazione del gruppo sanguigno e delle prove di compatibilità
Vota questo articolo
(0 Voti)

transfcatLo scopo di questo case report era quello di documentare il caso di un gatto di gruppo sanguigno B che, a seguito di una trasfusione con sangue di gruppo A, all’immunocromatografia è risultato essere transitoriamente di gruppo AB.

Si trattava di un gatto europeo a pelo lungo maschio castrato di 7 mesi che era stato portato in visita per anemia, pigmenturia e segni di emolisi intravascolare un giorno dopo aver ricevuto una trasfusione di sangue intero felino. Né il donatore di sangue né il paziente erano stati sottoposti a tipizzazione e non erano stati effettuati test di compatibilità crociata. Il gatto si era presentato in stato di shock con una grave anemia non rigenerativa, iperlattatemia, iperbilirubinemia, emoglobinemia, emoglobinuria e il test di agglutinazione su vetrino era risultato positivo.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 136 volte

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.