Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6832 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 27 Aprile 2020

Laminite nelle vacche da latte al pascolo

  • Variazioni di concentrazione dei mediatori infiammatori e delle sostanze vasoattive
Vota questo articolo
(0 Voti)

lamdaicowLe malattie podaliche sono tra le tre principali patologie che colpiscono le vacche da latte. L'impatto delle malattie podaliche sull'allevamento di bovini da latte è secondo solo alla mastite. La laminite è un'infiammazione diffusa, asettica, sierosa, non purulenta delle papille dermiche e della vascolarizzazione della parete dello zoccolo. Nelle vacche allevate al pascolo, la laminite si verifica principalmente nelle lamine, cioè all'interno del guscio dello zoccolo, senza determinare lesioni evidenti all’esterno, determinando oggettive difficoltà diagnostiche. Tuttavia, la laminite influisce gravemente sulla salute e sul benessere delle vacche da latte, influenzando significativamente le loro performance.

In questo studio, gli autori hanno valutato le variazioni di concentrazione plasmatica dei mediatori dell'infiammazione e delle sostanze vasoattive nelle vacche da latte con laminite subclinica (gruppo LSC, n=20), con laminite cronica (gruppo LC, n=20) e in vacche sane (gruppo CONTROLLO, n=20), con l'obiettivo di individuare eventuali correlazioni tra i parametri valutati e la patogenesi della laminite.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 171 volte Ultima modifica il Domenica, 26 Aprile 2020 23:06

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.