Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6832 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Lunedì, 11 Maggio 2020

Biopsia iridea nei gatti con iperpigmentazione dell’iride

  • Utile nella differenziazione tra melanosi e melanoma irideo diffuso felino
Vota questo articolo
(0 Voti)

iris hyperpigmentationL’obiettivo di questo studio retrospettivo condotto su gatti con iperpigmentazione dell’iride era quello di valutare il vantaggio di eseguire una biopsia dell'iride per differenziare la melanosi dal melanoma irideo diffuso felino (FDIM, feline diffuse iris melanoma).

Sono stati inclusi 7 gatti con iperpigmentazione unilaterale dell'iride. La procedura di biopsia è stata eseguita in anestesia generale (n = 7) con blocco neuromuscolare (n = 6) dopo un trattamento topico con farmaci con effetto miotico (n = 5). Sono stati bioptati un numero variabile da 1 a 6 campioni di tessuto da ciascun occhio, in corrispondenza delle aree di iperpigmentazione. Le biopsie erano a tutto spessore in 3 casi e a spessore parziale in 4 casi. Le complicazioni osservate erano di scarsa rilevanza: lieve emorragia intraoperatoria (n = 4), formazione di coaguli di fibrina (n = 2), ulcera corneale (n = 1), ipertensione oculare post-operatoria (n = 1), discoria (n = 1) e pseudopolicoria (n = 2). In 6 casi il primo prelievo bioptico era stato sufficiente per la diagnosi, mentre in un caso era stato necessario ripetere il campionamento. L'esame istopatologico era coerente con la diagnosi di melanosi in 5 gatti e con il FDIM precoce in 2 gatti. La stadiazione per indagare la presenza di malattia metastatica (tomografia computerizzata toracica ed ecografia addominale) era negativa in entrambi i gatti con diagnosi di FDIM precoce. L'enucleazione e la successiva istopatologia hanno confermato la diagnosi iniziale in entrambi i casi.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 340 volte

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.