Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6888 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 27 Maggio 2020

Tossicosi da 5-fluorouracile in un cane

  • Anemia da sostanze ossidanti conseguente alla terapia per la tossicosi
Vota questo articolo
(0 Voti)

5 Fluorouracil 5 FU F5UQuesto report descrive il primo caso documentato di anemia indotta da sostanze ossidanti conseguente al trattamento con propofol ed emulsione lipidica IV (IVLE, IV lipid emulsion) per un’intossicazione da 5-fluorouracile (5-FU, 5-fluorouracil).

Un cane meticcio, maschio intero di 2 anni è stato portato in visita per l'ingestione di una crema contenente 5-FU al 5%. Il soggetto aveva sviluppato crisi reattive refrattarie, motivo per cui era stato iniziato un trattamento con benzodiazepine, propofol, levetiracetam e IVLE. Il cane è stato soppresso a causa dello sviluppo di una grave anemia indotta da sostanze ossidanti.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 354 volte Ultima modifica il Martedì, 26 Maggio 2020 22:33

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.