Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6910 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 10 Luglio 2020

Estrusione del disco toracolombare

  • La decompressione chirurgica in tempi rapidi può ridurre il rischio di perdita del dolore profondo
Vota questo articolo
(0 Voti)

tlddGli obiettivi di questo studio retrospettivo erano quello di indagare la percentuale di soggetti presentati per estrusione del disco intervertebrale toracolombare che perdono il dolore profondo a carico degli arti posteriori in base al momento in cui vengono sottoposti a intervento chirurgico (se il giorno stesso della presentazione o il giorno seguente), e quello di descrivere l’outcome di tali soggetti.

Sono stati inclusi 273 cani con estrusione del disco toracolombare e presenza di dolore profondo, ma incapacità di deambulare sugli arti posteriori. I cani sono stati suddivisi in due gruppi: quelli che sono stati sottoposti ad intervento chirurgico precoce (decompressione spinale avvenuta entro la mattina seguente alla presentazione) e quelli sottoposti ad intervento chirurgico ritardato (decompressione avvenuta almeno la mattina seguente al momento della presentazione). La percentuale di cani che perdeva il dolore profondo a carico degli arti posteriori durante la notte è stata confrontata tra i 2 gruppi.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 329 volte

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.