Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6910 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 22 Luglio 2020

Imepitoina in corso di disturbo d’ansia generalizzato

  • Sembrerebbe ridurre lo stress (cortisolemia) ma non induce variazioni comportamentali
Vota questo articolo
(0 Voti)

ansdogI cani con disturbo d'ansia generalizzato presentano segni costanti o quasi costanti di ansia e paura, indipendentemente dal contesto, compromettendo la qualità di vita. Per ottenere un maggiore successo nella gestione di tale disturbo, oltre alla terapia comportamentale, potrebbero essere necessari interventi psicofarmacologici.

L’obiettivo di questo studio era quello di caratterizzare gli effetti dell'imepitoina rispetto al placebo come intervento a breve termine in cani con disturbo d'ansia generalizzato.

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Eleonora Malerba Med Vet PhD

Letto 325 volte

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.