Stampa questa pagina
Mercoledì, 29 Luglio 2020

Meloxicam nei gatti con malattia renale cronica

  • Valutare il rapporto rischio-beneficio
Vota questo articolo
(0 Voti)

meloxicam gatto CKDLa terapia con meloxicam può essere di beneficio ai gatti con patologie degenerative delle articolazioni e studi retrospettivi suggeriscono che potrebbe rallentare la progressione della malattia renale e aumentare la sopravvivenza.

Questo studio prospettico ha l’obiettivo di valutare gli effetti sui reni del trattamento con meloxicam a basso dosaggio (0,02 mg/kg/die) per 6 mesi nei gatti con malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease).

Il contenuto completo è libero e gratuito per gli ISCRITTI. Accedi da questo link.


Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Letto 898 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.